La Fiera di Arbe

L’evento centrale è la Fiera di Rab che si tiene dal 25 al 27 luglio, in concomitanza ai festeggiamenti del protettore della città, San Cristoforo. Sono le più grandi feste dell’isola – Dies Victoraie e Dies Natalis – che si festeggiano già da sette secoli. La festività municipale „Fiera di Rab“ venne proclamata il 21 luglio 1364 dal Consiglio della città di Rab in onore del re Ljudevit Grande che liberò la città dai Veneziani ed in onore di San Cristofore, patrono della Città di Rab e della sua capacità di salvare la città dai Normani.
In questi giorni tutta la città diventa un palcoscenico medievale; i partecipanti della fiera sono gli imprenditori, gli atrigiani, le associazioni culturali e artistiche che si occupano dei mestieri tradizionali e della produzione di prodotti tipici.
L’ultima serata della Fiera vi si offre un torneo cavalleresco organizzato sulla piazza di San Cristoforo, dove i balestrieri di Arbe gareggiano l’uno contro l’altro, mostrando le proprie abilità, l’occhio preciso e la mano sicura. I balestrieri di Arbe si esibiscono ancora 3 volte durante la stagione; il primo sabato dopo 9 maggio, il 30 maggio e 15 agosto.